Tags archives: milano

L’arte che si prende cura di noi

•••
Il 20 ottobre di quest’anno l’Ospedale Fatebenefratelli e Oftalmico di Milano ha inaugurato la sua nuova ala pediatrica. Ottimo, se si pensa che nella sanità italiana del giorno d’oggi non si fa che parlare di tagli, come se fosse qualcosa su cui ci si può permettere di investire poco. Ulteriore nota di controtendenza sta nel fatto che nell’aprire questo nuo[...]

Vie d'acqua

•••
Strano destino quello della parola «Seveso». È il nome della città dove il 10 luglio 1976 avvenne il più noto disastro ambientale italiano – quello cioè dell’ICMESA – ma è anche il nome di un fiume che esonda in continuazione. Lo scorso 8 luglio sono stato anch’io testimone dell’esondazione del Seveso che ha mandato sott’acqua due quartieri di Milano: il [...]

Alcuni sono più bonus degli altri

•••
  di Juri Casati                                    Ho affrontato la lettura dei centotrenta articoli che compongono le Condizioni Generali di trasporto di Trenord. Non li ho letti per un mio sghiribizzo personale, ma li ho letti come si legge la Bibbia, cioè alla ricerca di risposte. E devo essere sincero: di risposte ne ho trovate; ne [...]

Sarah Jane Morris: essere qui,adesso.

•••
di Elena Gorla, traduzioni di Antonello Radice   Nella sua lunga carriera Sarah Jane Morris ha realmente spaziato fra i generi e gli stili musicali più diversi grazie ad una vocalità potente e toccante: dal pop anni ’80, che l’ha resa famosa al grande pubblico (la sua versione Don’t Leave Me This Way  di Thelma Houston, cantata  assieme a Jimmy Somerville [...]

L’Opera torna a Milano: il Rigoletto

•••
 Foto di Lorenza Daverio Lei ama lui, lui ama tutte le donne, lui la inganna, il padre di lei cerca di metterla in guardia e tutto si ingarbuglia fino all’epilogo finale: il sacrifico di lei per amore di quel dongiovanni scapestrato. Signori e signore torna in scena, dopo anni di assenza, il Rigoletto a Milano. L’opera di Giuseppe Verdi, famossissima per [...]

NON E' MICA FACILE TROVARE DA GRATTARE...

•••
  Avvertenza per chi volesse perdere un po' del suo tempo a leggere questa breve nota: alle scuole di giornalismo insegnano che non bisogna mai parlare dei fatti propri, ma di quello che succede attorno a chi deve scrivere o dei personaggi che gli stanno di fronte. Questa è dunque un'eccezione a una regola aurea, ma credo ne valga la pena visto che il fat[...]

Nanni Svampa: perché l’ironia serve come l’aspirina!

•••
                    E’ il più famoso rappresentante del cabaret milanese, cultore della tradizione lombarda e della canzone popolare dialettale, attore teatrale e cinematografico, autore di testi di cabaret ed il più autorevole traduttore dell’opera di George Brassens.  La Milano che non c’è più, delle osterie, dalla mala, delle nebbie sui canali[...]

SEGNALETICA VISIVA

•••
di Juri Casati Se negli ultimi tempi siete passati per la Stazione Centrale di Milano vi sarete certamente accorti che ha subito una profonda ristrutturazione. La Biglietteria non è più vicino all’ingresso, ma è stata spostata in una posizione più interna. È stato creato un nuovo passaggio che conduce dal mezzanino del metrò al piano dei binari ferroviari a[...]

El ghe diseven “el Pippo”… (racconto di una nostra lettrice Ivana Gorla)

•••
Oggi ho settantotto anni. Ne avevo undici quel sabato pomeriggio. Sono trascorsi 68 anni ma dopo tanto tempo il ricordo è vivo come allora. Era il 24 di ottobre e camminavo assieme a mia mamma, Margherita, fra le bancarelle del mercato alla darsena di Porta Ticinese. Era una bella giornata, fino a quel momento era stato un autunno molto mite ed il sole anc[...]